Comunicato stampa 19 aprile

 

In relazione all’articolo “Toscana, la Regione sbaglia l'ordine: arrivano 10 milioni di medicinali superati” uscito il 19 Aprile 2017 sul quotidiano la Repubblica, si sottolinea quanto segue:

. Il prodotto Sovaldi, a differenza di quanto riportato nell’articolo, risulta ad oggi prodotto ampiamente richiesto dalle aziende sanitarie toscane per la terapia anti HCV (epatite C).
. Estar, in un quadro in continua evoluzione dei prodotti per la terapia anti HCV, sin dall’inizio del mese di Marzo 2017 ha provveduto ad attuare una politica prudenziale nell’approvvigionamento di tali prodotti, riducendo drasticamente i livelli di giacenza attraverso la gestione di ordini a fornitore legati ai singoli piani terapeutici dei pazienti.
. Come affermato nel citato articolo, per puro errore materiale nelle scorse settimane sono stati effettuati ordini di Sovaldi eccedenti ai fabbisogni.
. Estar in queste ore sta definendo con il produttore Gilead Sciences le modalità per una positiva risoluzione del problema, senza alcun aggravio per il sistema sanitario.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo