Principi

L’attività di ESTAR, nel perseguimento della mission aziendale, deve avere come costante riferimento i seguenti principi:
a) adeguatezza, efficacia, efficienza e qualità delle prestazioni offerte, relativamente alle funzioni attribuite, in risposta ai fabbisogni evidenziati dalle aziende sanitarie;
b) verifica costante dei risultati raggiunti e miglioramento permanente degli standard qualitativi;
c) trasparenza, sia nell’ambito dei processi decisionali aziendali, che nell’erogazione delle prestazioni. A tal fine primaria importanza viene attribuita all’informazione ed alla comunicazione tra ESTAR e aziende sanitarie;
d) collaborazione e confronto con tutte le istituzioni locali presenti nel territorio, con le istituzioni universitarie, con le associazioni di volontariato e con gli altri soggetti portatori di interessi diffusi;
e) confronto con le organizzazioni sindacali a cui riconosce il ruolo fondamentale quali interlocutori per una condivisione degli obiettivi strategici, tramite relazioni trasparenti e rispettose delle reciproche competenze e responsabilità;
f) semplificazione dei procedimenti amministrativi;
g) attuazione dei principi normativi relativi al sistema dei controlli dell’Ente individuabile in dettaglio nei sottosistemi: controlli interni di regolarità amministrativa contabile, controlli sulla legittimità e correttezza dell’azione amministrativa, controllo di gestione, controllo di valutazione del personale dirigenziale e del comparto, controllo di valutazione e controllo strategico;
h) assunzione del sistema budgetario come metodologia per la gestione nel rispetto dei principi di programmazione e controllo;
i) valorizzazione delle risorse professionali mediante la formazione e l’aggiornamento professionale;
j) responsabilizzazione e coinvolgimento delle risorse umane a tutti i livelli ciascuno per la propria professionalità.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo