ESTAR tra i vincitori del premio nazionale Best Practice nelle gare di appalto

Estar, è tra i vincitori del Premio nazionale sulle buone pratiche nelle gare d’appalto, piazzandosi al secondo posto per i dispositivi medici monouso, nella categoria Stomie.

Il Premio viene conferito dalle Associazioni dei pazienti (Wfipp, Favo, Faip, Fish, Fincopp, Aistom, Asbi, Aimar, Simitu e Ailar).

La premiazione si è svolta nella giornata di ieri, 28 giugno, in diretta streaming dalla Fiera del Levante di Bari, in occasione della “Giornata Nazionale sull’Incontinenza”. A ritirare la Targa, in rappresentanza del nostro Ente, la dott.ssa Federica Monti dell'UOC Formazione e Comunicazione, ma il riconoscimento premia il lavoro del settore Acquisizione Beni e Servizi.

“Questo prestigioso riconoscimento rappresenta per Estar e per la Regione Toscana uno stimolo prezioso nella ricerca di nuovi approcci per l’acquisto di ausili idonei alle esigenze dei pazienti e  soprattutto utilizzabili a domicilio, così da garantire alle persone elevati livelli di autonomia e di qualità della vita - commenta il direttore generale di Estar, Monica Piovi -. Nello specifico, nella gara per la fornitura di dispositivi medici per stomia a distribuzione territoriale abbiamo messo a frutto la nostra pluriennale esperienza e la conoscenza di buone pratiche, per conciliare i principi normativi di sostenibilità e trasparenza con le esigenze quotidiane dei pazienti, nella consapevolezza che tutto possa essere ulteriormente migliorato, nonostante il nostro forte impegno. Il nostro obiettivo è fornire risposte appropriate a situazioni complesse. E per ottenere questo risultato stiamo sperimentando metodi innovativi. Oltre alle recenti sperimentazioni nell'ambito  del ‘procurement value-based’ ovvero dell’approvvigionamento basato sul valore - aggiunge Piovi - la nostra prossima sfida in specifiche categorie merceologiche sarà il ‘procurement patient-based’, per mettere la persona realmente al centro di servizi e prestazioni sanitarie".

 

Leggi il comunicato di Toscana Notizie