Organizzazione Aziendale

Organigramma

Direzione


Direttore Generale Monica Piovi

Contatti Segreteria Direzione Generale Il Direttore Generale, ai sensi dell’art. 103 della l.r. n. 40/2005, è il legale rappresentante di ESTAR a cui sono riservati i poteri di gestione, in particolare:
  • predispone i programmi di attività e gli atti di bilancio;
  • adotta i provvedimenti in materia di personale e di utilizzo delle risorse finanziarie;
  • adotta il regolamento generale di organizzazione, gli altri regolamenti previsti dalla legge e ne cura l'attuazione.
Nella funzione di governance, è coadiuvato dal Direttore Amministrativo.


Direttore Amministrativo Daniele Testi

Contatti Segreteria Direzione Generale Nell'esercizio delle proprie funzioni il direttore generale dell'ESTAR si avvale della collaborazione di un Direttore Amministrativo, che esprime parere obbligatorio sugli atti dell’ente. Il Direttore Amministrativo collabora con il Direttore Generale nella valutazione della performance individuale dei Referenti di Sezione Territoriale, Direttori di Dipartimenti e strutture afferenti alla direzione aziendale, assume diretta responsabilità dei processi, delle attività e delle funzioni attribuite alla sua competenza:
  • coordina le attività amministrative, tecniche, logistiche e di supporto curando gli aspetti giuridici ed economico finanziari, il buon andamento e l’imparzialità della azione amministrativa, l'integrazione organizzativa;
  • assicura la correttezza, completezza e trasparenza dei processi di formazione dei documenti rappresentativi delle dinamiche economiche, finanziarie e patrimoniali dell’Ente.
Il Direttore Amministrativo, oltre alle funzioni di specifica competenza, svolge altresì le funzioni delegategli dal Direttore Generale.

I Referenti Territoriali

La Sezione Territoriale di area vasta è una struttura organizzativa che garantisce il coordinamento organizzativo delle funzioni gestite dall’ESTAR nel territorio, rappresentando la direzione aziendale e assicurando l'interfaccia con le aziende sanitarie della rispettiva area vasta e i Dipartimenti dell'Ente. A ciascuna Sezione Territoriale di area vasta è preposto un Referente del Direttore Generale Il Referente della Sezione Territoriale svolge funzioni di key account manager e garantisce il coordinamento organizzativo delle funzioni gestite dall’Ente nel territorio realizzando un continuo e positivo confronto in tema di programmazione e gestione operativa al fine di creare una continua condivisione degli obiettivi e la certezza nelle modalità e nei tempi di attuazione degli stessi.Il Referente delle Sezione Territoriale, infine, ha responsabilità gestionali per quanto concerne la sicurezza e la gestione dei rischi nell’ambito delle strutture ed attività territoriali di competenza utilizzando un budget assegnato a tal scopo.

Sezione Territoriale Area Vasta Centro


Referente Paolo Franchi
Contatti


Sezione Territoriale Area Vasta Nord Ovest


Referente  Elena Lacquaniti
Contatti
  • segreteria telefono 050 8662633


  Sezione Territoriale Area Vasta Sud Est


Referente Francesco Ghelardi
Contatti
  • e-mail francesco.ghelardi@estar.toscana.it
  • centralino 0577-769900

Dipartimenti


Direttore Dipartimento Paolo Gennaro Torrico

Contatti p.torrico@estar.toscana.it

Il Dipartimento Acquisizione Beni e Servizi è la struttura che svolge le attività afferenti all’acquisizione di beni e servizi per tutte le Aziende e tutti gli Enti del Servizio Sanitario Toscano.
L’ABS è, quindi, il Dipartimento deputato alle procedure di gara che ESTAR svolge in funzione di:
  • Centrale di committenza (ai sensi art. 3, comma 2. lettera i) del D.Lgs 50/2016)
  • Soggetto Avvalso del Soggetto Aggregatore Regione Toscana, effettuando le gare relativamente a tutte le categorie merceologiche previste dal DPCM 24/12/15 e dal DPCM 18/7/18 in materia sanitaria, oltreché di alcune di spesa comune, su delega della Regione.
IL Dipartimento si articola in tre Aree, con competenza regionale, individuata su base merceologica:
  • Area Farmaci, Diagnostici e Dispositivi Medici
  • Area Servizi e Beni Economali
  • Area Attrezzature Sanitarie ed Informatiche
L’organico è composto da circa 135 unità, di cui circa 45 svolgono la funzione di Responsabile Unico del Procedimento nelle procedure di gara. vai all'organigramma dinamico del Dipartimento


Direttore Dipartimento Antonella Garna

Contatti antonella.garna@estar.toscana.it

Il Dipartimento Farmaceutica e Logistica governa la funzione centralizzata della logistica distributiva di farmaci, dispostivi medici e di altro materiale sanitario ed economale, a favore delle Aziende del SSR attraverso un’articolata ed equilibrata organizzazione in grado di recepirne le esigenze, bilanciare le responsabilità e gestire gli opportuni processi operativi garantendo il mantenimento di elevati standard di qualità e di sicurezza.
Il Dipartimento, costituito da circa 260 unità di personale tra Sanitari, Amministrativi e Tecnici, sostiene il miglioramento continuo e l’innovazione dei processi della logistica farmaceutica in stretta collaborazione con gli altri attori coinvolti (Regione, Aziende del SSR, altri Dipartimenti Estar, fornitori), favorendo la razionalizzazione dell’intera filiera logistica e promuovendo l'integrazione dei processi delle tre Aree Vaste in una prospettiva regionale focalizzata sulle esigenze delle singole Aziende Sanitarie; assicura una efficace gestione del ciclo di vita dei prodotti, l’esecuzione del contratto, dal recepimento delle procedure di gara regionali, all'approvvigionamento fino alla gestione di Farmaci, Dispositivi Medici, Dispositivi di Protezione Individuale e altro materiale sanitario ed economale, gestisce la logistica inbound e outbound fino alla consegna ai singoli reparti di tutte le Aziende Sanitarie ed Ospedaliere distribuite su tutto il territorio di Regione Toscana.
Il Dipartimento supporta inoltre il settore delle Politiche del Farmaco e Dispositivi della Regione Toscana attraverso metodologie di analisi, apporto professionale diretto, stesura e pubblicazione di documenti che contribuiscano ad elaborare piani di attività a supporto della Regione stessa.

Il modello organizzativo è articolato in quattro linee funzionali:
  1. Area Supply Chain composta da due unità operative complesse (UOC Approvvigionamenti e UOC Pianificazione e Monitoraggio)
  2. Area Logistica Operativa composta da tre unità operative complesse (UOC Direzione Operativa Area Vasta Centro, UOC Direzione Operativa Area Vasta Nord Ovest, UOC Amministrazione e Controllo Contabili)
  3. UOC Metodi e Controllo presidiata direttamente dalla Direzione del Dipartimentovai all'organigramma dinamico del Dipartimento


Direttore Dipartimento Paolo Franchi
Contatti:
  • paolo.franchi@estar.toscana.it
  • dipartimento.risorseumane@estar.toscana.it
Il Dipartimento Risorse Umane di Sistema svolge una funzione di line coordinando e presidiando, per tutte le aziende e tutti gli enti del servizio sanitario regionale, le seguenti attività:
  • svolgimento delle procedure concorsuali e selettive, sulla base del fabbisogno programmato e formalizzato dalle Aziende Sanitarie, alle quali fornisce le graduatorie delle professionalità a loro necessarie;
  • pagamento delle competenze economiche.
Per quanto riguarda il personale interno all’Ente, il Dipartimento si occupa dei tipici istituti ed aspetti della gestione del personale dipendente e di altre tipologie del rapporto di lavoro, in particolare dall’assunzione del dipendente fino al termine della carriera lavorativa, nonché della sua formazione nell’ambito della Rete regionale della Formazione in sanità. E’ di questo dipartimento la comunicazione istituzionale esterna ed interna di ESTAR, in relazione agli obiettivi dell’Ente e alle caratteristiche dei diversi soggetti di riferimento. Il Dipartimento, infine, sovrintende al processo di valutazione del personale del comparto e della dirigenza effettuato in ottemperanza di quanto previsto dalla regolamentazione aziendale sui sistemi di valutazione permanente. vai all'organigramma dinamico del Dipartimento


Direttore Dipartimento Riccardo Randisi

Contatti Il Dipartimento Tecnico Amministrativo è una struttura organizzativa di supporto e consulenza alla Direzione Aziendale ed agli altri dipartimenti dell’ente. A tale struttura è ricondotta la maggior parte delle attività tecnico-amministrative relative al funzionamento interno dell’ente. Il Dipartimento ha il compito di garantire il coordinamento delle attività presidiate dalle strutture ad esso afferenti. Il Dipartimento Tecnico Amministrativo, tramite le strutture organizzative in cui si articola:
  1. cura e predispone le registrazioni contabili e i bilanci aziendali;
  2. supporta la Direzione negli aspetti relativi ai servizi generali, agli affari legali e al contenzioso dell’ente;
  3. gestisce il patrimonio inventariato mobiliare e immobiliare dell’ente;
  4. valuta e gestisce il monitoraggio dei rischi in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro ed elabora le misure di prevenzione e protezione;
  5. gestisce la fase esecutiva dei contratti inerenti l'acquisizione di tecnologie informatiche e sanitarie offrendo supporto amministrativo ai Dipartimenti coinvolti.
Al Dipartimento Tecnico Amministrativo afferiscono le seguenti strutture:
vai all'organigramma dinamico del Dipartimento


Direttore Dipartimento Francesca Lagomarsini

Contatti
  • e-mail f.lagomarsini@estar.toscana.it
  • tel. 0508662479

Il Dipartimento ICT di ESTAR è la struttura organizzativa deputata a garantire il corretto funzionamento e l’attuazione di strategie evolutive delle procedure informatiche, dei sistemi informativi, delle reti e dei data center delle aziende del Servizio Sanitario Regionale e di ESTAR. Presidia l’analisi dei fabbisogni delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, e garantisce loro il corretto funzionamento tramite le strutture organizzative:
  • Area Tecnologie Informatiche di Area Vasta (nr. 3 aree geograficamente distinte);
  • Area Progetti e Standard;
  • UO Sviluppo software.
Gestisce i rapporti con i fornitori e cura l’intero ciclo di vita degli strumenti informatici (hardware, software e connettività). Realizza i progetti strategici regionali e aziendali. Agisce proattivamente per garantire al sistema sanitario regionale innovazione tecnologica e di processo.
vai all'organigramma dinamico del Dipartimento


Direttore Dipartimento Marco Niccolai

Contatti marco.niccolai@estar.toscana.it

Il Dipartimento TS è la struttura organizzativa deputata a garantire la disponibilità ed il corretto funzionamento delle apparecchiature biomedicali delle varie aziende del Sistema Sanitario della Regione Toscana. Collabora a strategie di innovazione e sviluppa politiche di gestione.
Il dipartimento presidia inoltre tutte le attività necessarie per assicurare il mantenimento dello stato di efficienza delle apparecchiature presenti garantendo un uso sicuro, appropriato e vantaggioso anche dal punto di vista economico (collaudi, manutenzione, sorveglianza post vendita, fuori uso etc…).
Il Dipartimento TS di ESTAR è una realtà unica a livello nazionale. Costituito da circa 90 unità di personale esclusivamente tecnico, collabora alle attività d’innovazione tecnologica e di procurement di ESTAR, con la regolare partecipazione a collegi tecnici e commissioni giudicatrici di tutte le apparecchiature biomediche, e con le strutture del Sistema Sanitario della Toscana per lo sviluppo di studi Health Technology Assessment– HTA.
Per facilitare la necessaria stretta connessione fra servizi offerti ed aziende fruitrici il Dipartimento Tecnologie Sanitarie si articola su 3 aree geografiche, ciascuna con uffici dedicati alle singole aziende che insistono sul territorio di competenza: Centro, Nord Ovest e Sud Est.
vai all'organigramma dinamico del Dipartimento

Strutture a Supporto della Direzione

ESTAR adotta un Modello Integrato di Organizzazione, Gestione e Controllo che coniuga efficienza dei modelli produttivi e gestione dei rischi connessi. Questo sistema di compliance interna costituisce un punto di partenza per la costruzione del rating di legalità dell’Ente, che parte dalla prevenzione della corruzione ed estende i suoi effetti virtuosi a tutte le dimensioni funzionali dei processi istituzionali e di servizio.
Sistema di controllo e prevenzione della corruzione
  • Supporta la Direzione nel processo di costruzione e gestione del piano performance e per il complessivo sistema di valutazione della prestazione gestionale e supporta l’OIV per la parte di competenza;
  • Opera in collaborazione con la Direzione nella predisposizione e revisione dell’organizzazione aziendale;
  • Coordina un servizio centralizzato di gestione delle esigenze e criticità segnalate dalle aziende sanitarie per favorire e migliorare i rapporti con le aziende sanitarie.

Consiglio Direttivo

Ai sensi dell’art. 104 della L.R.T. 40/2005 e s.m.i.: Il consiglio direttivo è composto dai direttori generali delle aziende sanitarie della Toscana. Sono compiti del consiglio direttivo:
  • approvare i programmi annuale e pluriennale di attività;
  • approvare la relazione annuale sull’attività svolta;
  • esprimere parere sugli atti di bilancio di cui all’articolo108;
  • esprimere parere sui regolamenti di cui all’articolo 103, comma 1, lettera c; d bis)
  • esprimere parere sugli altri atti di gestione individuati con deliberazione della Giunta regionale.

Collegio Sindacale

Il collegio sindacale è composto da tre membri iscritti nel registro dei revisori contabili (di cui al D.lgs 88/1992 come previsto dall’art. 105 L.R.T. n.40/2005 e s.m.i.), di cui due designati dal Consiglio regionale ed uno dal Consiglio direttivo. Il collegio è nominato dal direttore generale dell’ESTAR, dura in carica tre anni ed i suoi componenti possono essere confermati una sola volta. Nominato con Delibera ESTAR n. 144 del 16/03/2021 ai sensi dell’art. 105 della L.R.T. 40/2005 e s.m.i.

Alessio Silvestri – Presidente
Roberto Paolini
Sergio Maffei 

Ultimo aggiornamento

22 Gennaio 2022, 01:07